Davide Bajo ha 24 anni ed è un triatleta e uno studente di Scienze motorie. Due anni fa ha scelto di aderire al progetto The Hurricane SQUAD: un programma che regala agli atleti partecipanti l’opportunità di dedicarsi a una doppia carriera, sportiva e universitaria, assicurando tutto il supporto necessario per raggiungere ottimi risultati su entrambi i fronti.

Ecco un’intervista in cui il giovane atleta ci racconta di questo innovativo progetto.

COM’È NATA LA TUA PASSIONE PER IL TRIATHLON?
È nata nel 2008, guardando questo sport in televisione. Ho deciso di provare e mi sono subito appassionato.

COME MAI HAI SCELTO DI ADERIRE AL PROGETTO THE HURRICANE SQUAD?
Mi è piaciuto fin da subito ciò che offriva. Trovo molto utile unire la carriera universitaria e quella sportiva. Per me rappresenta un ottimo metodo di crescita perché vengo dalla Valle d’Aosta, una regione nella quale gli allenamenti da triatleta agonista dovevo svolgerli da solo. Invece questo progetto mi permette di allenarmi in un gruppo e vivere una quotidianità insieme ai miei compagni. Questo mi aiuta molto dal punto di vista della motivazione.

QUESTO PROGETTO TI PERMETTE DI CONIUGARE VITA SPORTIVA E UNIVERSITARIA. COME SONO LE TUE GIORNATE TIPO?
Sono giornate che iniziano la mattina presto, con l’allenamento di nuoto che facciamo cinque volte a settimana. Poi ci dedichiamo allo studio e, finita la parte universitaria, torniamo ad allenarci in bici e corsa fino a fine giornata.

OLTRE ALLA POSSIBILITÀ DI STUDIARE E ALLENARTI, SU QUALE TIPO DI SOSTEGNO PUOI CONTARE GRAZIE AL PROGETTO SQUAD?
Posso contare sul supporto che ci danno i nostri allenatori: ci permettono di gestire la giornata in maniera ottimale, con orari comodi e venendo in contro alle nostre esigenze. Inoltre, di questo progetto apprezzo moltissimo il fatto che ci mettano a disposizione due appartamenti, così che noi ragazzi possiamo vivere tutti insieme, organizzarci liberamente e avere una nostra routine.

COME TI TROVI CON GLI ALTRI RAGAZZI DEL GRUPPO?
Molto bene, si è creato un bel legame. Non è scontato vivere 24 ore al giorno insieme e andare d’accordo, invece siamo riusciti a trovare un buon equilibrio. Passiamo dei bei momenti, come quando uno di noi passa un esame in università: festeggiamo tutti insieme con un aperitivo o una cena. È un’abitudine molto carina ed è diventata una sorta di rito!

COSA TI PIACE DI PIÙ DI QUESTA VITA E QUAL È IL TUO MOMENTO PREFERITO DELLA GIORNATA?
Di questa vita da studente-atleta mi piace sicuramente la quotidianità. Potersi allenare con questa costanza ti fortifica e ti ripaga nel futuro. Il mio momento preferito della giornata è quando la sera mi metto a letto e penso a quello che ho fatto durante tutto il giorno: ciò che amo.  

PERCHÈ CONSIGLIERESTI DI ADERIRE AL PROGETTO SQUAD?
Perché è un’iniziativa che permette di sviluppare lo spirito di squadra, fondamentale per crescere come atleta e come persona. Inoltre viviamo a Pescara, una città in cui il meteo permette di allenarci con costanza durante tutto l’anno.

VUOI ENTRARE A FAR PARTE DEL TEAM? UNISCITI A NOI! 

👉 Scopri di più sul programma Dual Career promosso da The Hurricane SQUAD.
👉 Scopri tutti i nostri atleti del team Elite.

Contatti
Marco Pergolini

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | 342.0957575
Max Di Luca
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | 338.1264055