«Si è creato un bel gruppo e ad oggi sarebbe difficile allenarmi senza di loro».

Sharon Spimi, 23 anni, studentessa e atleta, racconta così il rapporto che ha con i compagni del team The Hurricane SQUAD: un programma al quale ha preso parte nel dicembre del 2018 e che regala agli atleti partecipanti l’opportunità di dedicarsi a una doppia carriera, sportiva e universitaria, assicurando tutto il supporto necessario per raggiungere ottimi risultati su entrambi i fronti. Sharon ne è un concreto esempio, da campionessa italiana U23 di Triathlon Sprint 2019 e da laureanda in Lettere Moderne.

I giovani che aderiscono al progetto SQUAD vivono a Pescara, in due appartamenti messi a disposizione dal team The Hurricane, e trascorrono le proprie giornate tra allenamenti, università e tante risate. Le mattine sono dedicate al nuoto, mentre nel pomeriggio gli allenamenti di bici e corsa si alternano alle ore di studio e a quelle di svago. Sharon racconta degli incoraggiamenti che questo stile di vita le regala: «Trascorrere tutto il proprio tempo con ragazzi dello stesso livello è una sfida continua e mi spinge a dare sempre il meglio. Ho fatto un gran salto di qualità da quando sono parte dello SQUAD». Un sano spirito competitivo che si rispecchia in tutti gli aspetti della vita dei ragazzi, anche quelli più ludici: «Quando la sera torniamo a casa, guardiamo i quiz televisivi e facciamo a gara per indovinare le risposte corrette!».

Uno spirito di squadra che si è dimostrano vincente anche nel periodo del lockdown, nel quale Sharon è rimasta a Pescara insieme ad altri due triatleti. I ragazzi si sono fatti coraggio a vicenda in un momento difficile, sfruttando il tempo libero per distrarsi e migliorarsi. «Abbiamo trascorso i sabati sera a fare la pizza – racconta Sharon – mentre durante il giorno ci allenavamo insieme in giardino. Questo mi ha fatto pensare che se avessi trascorso quei mesi a casa mia non avrei avuto la stessa voglia di fare esercizio, e di certo non mi sarei allenata ogni giorno, come invece ho fatto con i miei compagni».

Un progetto innovativo, quello di The Hurricane SQUAD, che regala ai giovani atleti non solo un’esperienza unica di vita sportiva e universitaria, ma anche «l’opportunità di vivere da soli, di diventare autonomi, di imparare a pesare sulle proprie spalle».

VUOI ENTRARE A FAR PARTE DEL TEAM? UNISCITI A NOI! 

👉 Scopri di più sul programma Dual Career promosso da The Hurricane SQUAD.
👉 Scopri tutti i nostri atleti del team Elite.

Contatti
Marco Pergolini
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | 342.0957575
Max Di Luca
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | 338.1264055