Nei Mondiali Universitari di triathlon che si sono svolti oggi a Kalmar, Svezia, ottimo nono posto nella gara su distanza sprint per il nostro Nicola Azzano. Queste le sue parole al termine della difficile prova: "Ho cercato di stare davanti a nuoto, non volevo rischiare di rimanere arretrato anche in vista della frazione ciclistica bagnata e tecnica. In bici subito bene, siamo partiti forte e abbiamo imposto un buon ritmo ma una caduta ci ha rallentati e siamo stati ripresi dagli inseguitori. A piedi ho dovuto gestire, non avevo ottime sensazioni ma nel complesso sono soddisfatto". Ottimo lavoro Nick!