Prende forma il progetto dello Squad Hurricane, che punta a riunire a Pescara e Udine i migliori atleti dei settori triathlon, nuoto e atletica.
La filosofia rispecchia a grandi linee le politiche federali che puntano allo sviluppo e alla crescita dell'ambiente quotidiano di allenamento, sia degli atleti che dei tecnici.

In questo progetto ci sono, però, delle novità, come spiegato dal Direttore Tecnico della Polisportiva, Marco Pergolini.

Come sarà strutturato lo Squad Hurricane?

"Il nostro Squad sarà formato da atleti tesserati per la nostra Società ma non solo, infatti riteniamo essenziale non porci limiti in tal senso, siamo infatti indirizzati ad aprire il gruppo di allenamento anche ad atleti di altri club che vogliono allenarsi sotto la guida dei nostri tecnici, condividendo il loro percorso sportivo con quello dei nostri atleti".

Fra i protagonisti dell'innovativo progetto anche Max Di Luca, Responsabile dello Squad The Hurricane.

"Nel nostro Squad offriremo servizi di coaching, logistici e amministrativi al gruppo di atleti che decideranno di investire le loro energie in un ambiente di lavoro quotidiano in cui le parole d’ordine saranno eccellenza e desiderio di vincere. Ci rivolgiamo sia ad atleti italiani che stranieri e in particolare ci piacerebbe lavorare con atleti che vogliono impegnarsi in un percorso di doppia carriera sportiva e universitaria. Pensiamo che sia possibile, finalmente, anche in Italia raggiungere risultati sportivi di alto livello e allo stesso tempo portare a termine gli studi universitari".

Quando sarà operativo lo Squad?

"È nostra intenzione partire a pieno regime con l’avvio dell’anno accademico e, quindi, nel prossimo mese di ottobre. A Pescara avremo uno staff a disposizione degli atleti composto da allenatori, fisioterapista e specialisti in strenght & conditioning. Avremo la possibilità di offrire soluzioni abitative dedicate e, inoltre, servizi accessori quali valutazioni funzionali e mental coaching. Tutti pronti a lavorare per la preparazione e la performance dei nostri atleti".

 

Tutte le info sul progetto > http://thehurricane.it/index.php/attivita-elenco/70-the-hurricane-squad